esami endoscopici

Endoscopia

Il responsabile del servizio di endoscopia è il dott. Roberto Manetti, medico chirurgo specializzato in chirurgia dell’apparato digerente ed endoscopia, già responsabile della SOD-s di Endoscopia Interventistica Avanzata presso AOU Careggi.

Specialità di endoscopia

La esofagogastroduodenoscopia (o gastroscopia) e la colonscopia consentono la visione diretta di lesioni nell’esofago, stomaco, duodeno, colon e parte del piccolo intestino, con la possibilità di prelevare campioni (biopsia) per confermare la diagnosi.

Cosa dicono di noi

Rete PAS: la prima rete di centri medici del no profit in Toscana è più di una rete di ambulatori.

Grazie alla componente no profit facilitiamo la vostra esperienza sanitaria con un’ampia gamma di specialità mediche, garantendo assistenza sanitaria di alta qualità a portata di mano, grazie alle tariffe più accessibili e alla capillarità delle nostre 12 sedi dislocate nel territorio fiorentino.

Morena Musa
Morena Musa
osvaldo milani
osvaldo milani
Olimpia Marchi.
Olimpia Marchi.
Franco Soldaini
Franco Soldaini
Maria Grazia Rossetti
Maria Grazia Rossetti
Tiziana Banci
Tiziana Banci
Antonella Chirco
Antonella Chirco
Maria Capacci
Maria Capacci
cavallopazzo sioux
cavallopazzo sioux

I numeri del 2023

Ambulatori
0
Pazienti
0
Prestazioni
0

Endoscopia digestiva senza dolore in sedazione profonda

L’endoscopia digestiva può essere anche in sedazione profonda, eseguita da un anestesista, per evitare che il paziente soffra la manovra endoscopica che comporta stress e anche dolore non sempre tollerato.

La sedazione profonda consiste nella somministrazione di farmaci ipnotici e anestetici per via endovenosa. Il paziente entra in uno stato di sonno profondo ma rimane la capacità respiratoria spontanea. Di solito è ben tollerata e senza rischi importanti e, a fine esame, i farmaci ipnotici vengono smaltiti garantendo un risveglio rapido e tranquillo.

La somministrazione dei farmaci è lasciata al medico anestesista che avrà anche il compito di valutare, in base alle patologie del paziente, la fattibilità o meno della sedazione profonda.

Come con qualsiasi procedura medica esistono alcuni effetti collaterali temporanei quali nausea, ipotensione e mal di testa. Tuttavia questi, solitamente, scompaiono rapidamente.

Scopri i reparti di endoscopia

Domande frequenti

L’endoscopia digestiva con sedazione profonda utilizza una sedazione più profonda per ridurre il disagio e l’ansia del paziente durante la procedura, a differenza della sedazione cosciente che lascia il paziente più vigile.

La sedazione profonda è generalmente sicura quando somministrata da professionisti qualificati. I rischi, seppur minimi, includono reazioni alla sedazione e complicazioni respiratorie, ma vengono attentamente monitorati.

Il tempo di recupero può variare, ma solitamente i pazienti si riprendono in breve tempo dopo la procedura, permettendo loro di tornare alle attività quotidiane lo stesso giorno o il giorno successivo.

La copertura assicurativa può variare. Rete PAS offre assistenza nella gestione delle coperture assicurative per aiutare i pazienti a comprendere le loro opzioni.

È possibile prenotare un appuntamento online, telefonicamente o direttamente nelle nostre sedi.

I pazienti riceveranno istruzioni dettagliate sulla preparazione, che possono includere restrizioni dietetiche e l’assunzione di determinati liquidi per pulire l’intestino.

La maggior parte dei pazienti può sottoporsi a questa procedura, ma verrà valutata l’idoneità di ogni individuo, considerando la salute generale e le condizioni preesistenti.

L’endoscopia digestiva di solito dura tra i 15 e i 30 minuti, a seconda del caso specifico.

Rete PAS fornisce un follow-up dettagliato, che include la discussione dei risultati e dei prossimi passi per il trattamento o la gestione della salute.

Sì, offriamo flessibilità negli appuntamenti per adattarci agli impegni dei nostri pazienti, con l’opzione di prenotazioni online per maggiore comodità.

L‘endoscopia si configura come un metodo prevalentemente diagnostico, che tuttavia può rivestire anche una funzione terapeutica. Questa procedura offre infatti la possibilità di esaminare l’interno di specifici organi allo scopo di rilevare alterazioni o lesioni. Offre inoltre l’opportunità di prelevare frammenti di tessuto per analisi microscopiche, oltre a consentire la realizzazione di trattamenti quali l’eliminazione di polipi, la cauterizzazione di lesioni emorragiche, e altre azioni correttive.

Come prenotare

Come prenotare

Hai difficoltà a recarti alla visita?

Per raggiungere la struttura ed effettuare l’esame e per il rientro a casa è possibile richiedere ed usufruire del trasporto sociale, un servizio gestito e svolto dalla Pubblica Assistenza di riferimento Humanitas Firenze odv con sede in via San Bartolo a Cintoia 20H2.
È possibile richiedere il servizio direttamente online su https://www.humanitasfirenze.it/richieste-di-trasporto/

Dove siamo

Su Rete PAS è possibile prenotare Gastroscopia e Colonscopia in sedazione nella sede di Firenze Isolotto

I nostri spazi (105 mq) si compongono di:

  • ambulatorio anamnestico;
  • sala d’attesa dedicata;
  • 2 stanze per il monitoraggio post-endoscopia;
  • sala endoscopica;
  • sala per l’alta disinfezione.
Rete PAS è un marchio Fondazione Pubbliche Assistenze