Terapie strumentali fisioterapiche: l’Elettroterapia

L’ Elettroterapia: consiste in un’applicazione locale di impulsi elettrici a scopo antalgico, trofico ed eccitomotorio ed è una delle terapie strumentali presenti nelle Sedi di: Scandicci, Firenze Isolotto, Firenze Le Piagge.

Le varie tipologie si caratterizzano dalla differente modalità di applicazione degli elettrodi e della corrente elettrica.

Ecco le principali:

  • TENS (Stimolazione Elettrica Nervosa Transcutanea): in questa modalità la corrente viene percepita come un “formicolio” ed ha lo scopo di neutralizzare gli stimoli dolorosi. Sono principalmente utilizzate per: dolori reumatici, dolori cervicali, tendiniti, dolori post-chirurgici…
  • DIADINAMICHE sono correnti a bassa frequenza applicate attraverso due elettrodi: uno attivo sulla zona di maggior dolore e l’altro nelle vicinanze. Le correnti sono regolate in base alla soglia di percezione dello stimolo del paziente. Principalmente utilizzate per: tendiniti, traumi articolari, artropatie acute, algie muscolari.
  • IONOFORESI (corrente continua unidirezionale) permette di introdurre in modo non invasivo il medicinale direttamente nella zona da trattare, garantendone una permanenza in circolo per un periodo più prolungato. Importante sottolineare che la corrente non viene percepita dal paziente. Solitamente indicate per: artrosi, lombalgia, cervicalgia, gonalgia, dita a scatto.
  • ELETTROSTIMOLAZIONE MUSCOLARE gli impulsi elettrici agiscono sui punti motori specifici del gruppo muscolare che si intende trattare, provocando una contrazione muscolare del tutto simile a quella volontaria. Consente l’allenamento di fibre muscolari poco utilizzate, riducendo i tempi di recupero, alleggerendo il carico sulle articolazioni e migliorando la circolazione. Vengono utilizzate sia per muscoli normo innervati che denervati; sia in ambito clinico che sportivo, come per esempio paralisi periferiche o rinforzo post-intervento.

Per informazioni e prenotazioni chiama il numero unico PAS: 055 71.11.11

Terapie strumentali fisioterapiche: l’Elettroterapia