Dal Barcelona Calcio a Rete Pas, le migliori esperienze sanitarie arrivano a Firenze

dott. Paolo Minafra

Arrivano a Firenze due fra le eccellenze sanitarie dedicate agli sportivi già al servizio del Barcelona Calcio. A presentarle sarà Fondazione Pas, che ha organizzato per il prossimo lunedì 29 gennaio alle ore 19.00 un evento al Museo del Calcio di Coverciano dal titolo “la performance parte da lontano: come prevenire gli infortuni e migliorare le prestazioni con la diagnostica di ultima generazione”,  con l’obiettivo, come  spiega Mario Pacinotti, presidente della Fondazione Pas, «di innovare l’utilizzo dell’uso della diagnostica anche per prevenire gli infortuni degli sportivi».
La prima eccellenza è rappresentata dal dottor Paolo Minafra, già consulente medico per le elastosonografie del club catalano che in Toscana svolgerà la sua attività medica in esclusiva per Rete Pas, la prima rete di centri medici del no profit.
La seconda è costituita invece dall’installazione presso Rete Pas di una Risonanza Magnetica di ultima generazione con applicazioni particolari specifiche per gli sportivi che anche il Barcelona Calcio ha individuato come strumentazione d’eccellenza per curare i propri fuoriclasse. Apparecchiatura, che a parere di Jordi Monés, direttore responsabile dell’area medica del club catalano «rafforza la nostra capacità diagnostica» e contribuiranno «a migliorare l’attività di prevenzione e diagnosi degli infortuni e a fornire supporto nella riabilitazione dei giocatori delle sezioni professionali e amatoriali».
              (Photo by David Ramos/Getty Images)

L’incontro sarà un importante momento di formazione per tecnici, dirigenti, allenatori, direttori sportivi, preparatori atletici di club e società sportive di ogni categoria: il dott. Minafra illustrerà in che modo la diagnostica più avanzata sia in grado di inquadrare le debolezze dell’atleta per favorirne il potenziamento atletico, evitare gli infortuni e programmare allenamenti mirati per migliorarne le prestazioni.
Oltre a Minafra, interverranno anche Massimiliano Gabellini, medico sportivo Rete Pas e già medico sociale della Fiorentina Women Calcio e Lorenzo Dal Canto, biologo-nutrizionista sportivo Rete Pas.
L’incontro è ad invito. Per informazioni ufficiocomunicazione@fondazionepas.it  oppure telefono num. 346 4225561.
Scandicci, 25 gennaio 2018

Dal Barcelona Calcio a Rete Pas, le migliori esperienze sanitarie arrivano a Firenze

You May Also Like