Individuate nel luppolo 10 nuove molecole anti-tumore

Gli scienziati italiani dell’IRCSS MultiMedica di Milano, del Dipartimento di Farmacia dell’Università di Pisa e dell’Università dell’Insubria di Varese, hanno individuato 10 nuove molecole “anticancro” contenute nel luppolo, in grado di ostacolare l’angiogenesi, un meccanismo basilare per la formazione dei tumori.

I ricercatori, nello specifico, hanno individuato alcuni composti derivati dallo Xantumolo in grado di privare le cellule tumorali delle sostanze di cui nutrono, inibendo così i meccanismi grazie ai quali si procurano ossigeno e si diffondono nell’organismo.
I test sperimentali hanno dimostrato che i nuovi Xantumoli sono capaci di ridurre l’angiogenesi fino all’80%. I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista “European Journal of Medicinal Chemistry”.
Leggi l’articolo completo su  salute24.ilsole24ore.com

Individuate nel luppolo 10 nuove molecole anti-tumore

You May Also Like