Tumore alla prostata, in arrivo la biopsia liquida

I ricercatori dell’Institute of Cancer Research di Londra hanno messo a punto una nuova biopsia liquida per il trattamento del tumore alla prostata. Attraverso un innovativo test del sangue sarà possibile individuare i pazienti con maggiori probabilità di rispondere all’azione di un farmaco in grado di eliminare le cellule tumorali che contengono degli errori in alcuni geni coinvolti nella riparazione del DNA.

L’esame permetterebbe anche di capire se la terapia sta funzionando o meno e di monitorare lo sviluppo della resistenza a questi farmaci da parte del tumore alla prostata.  I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Cancer Discovery.
Leggi l’articolo completo su salute24.ilsole24ore.com

Tumore alla prostata, in arrivo la biopsia liquida

You May Also Like