Cancro: per la prima volta in calo i decessi in Italia

Per la prima volta in Italia, si registra una riduzione del numero dei decessi causati dal cancro.  Nel 2013 infatti le morti provocate dal cancro sono state 1.134 in meno rispetto all’anno precedente: si è passati da 177.351 a 176.217, secondo quanto riportano i dati Istat.

Il merito va alla diffusione e al miglioramento delle tecniche diagnostiche e terapeutiche.  Dal 1990 al 2007, i cittadini che hanno sconfitto il cancro nel nostro Paese sono aumentati del 18% (uomini) e del 10% (donne). I progressi compiuti nella lotta contro il cancro sarebbero dovuti principalmente all’incremento delle campagne di prevenzione, alla diffusione dei programmi di screening collettivo e al crescente ricorso a terapie precise e mirate.
Fonte dell’articolo: salute24.ilsole24ore.com.

Cancro: per la prima volta in calo i decessi in Italia

You May Also Like