Cancro al seno: scoperta una proteina che ne contrasta la metastasi

Il Dipartimento di Biotecnologie Molecolari dell’Università di Torino ha scoperto l’esistenza di una proteina che protegge dal cancro al seno, e ha identificato il meccanismo con cui questa proteina si oppone alla progressione del tumore mammario.

Il cancro al seno colpisce una donna su sette. Uno dei sottotipi (circa il 20% dei casi) è caratterizzato da una eccessiva quantità della proteina ERBB2, che aumenta la proliferazione cellulare in modo non controllato, sostiene la sopravvivenza delle cellule tumorali e favorisce la loro capacità di uscire dal tumore primario, dando origine alle metastasi in altri organi.
Lo studio ha individuato e caratterizzato un meccanismo di protezione dovuto alla presenza della proteina p140Cap che riduce il rischio di metastasi. Una scoperta fondamentale per la messa a punto di nuove terapie per le pazienti che non esprimono la proteina p140Cap e sono soggette ai tumori al seno più aggressivi.

Fonte dell’articolo: www.quotidianosanita.it.

Cancro al seno: scoperta una proteina che ne contrasta la metastasi

You May Also Like