Diagnosi precoce, parte a Campi Bisenzio il servizio di mammografia

La diagnosi precoce è fondamentale per prevenire il cancro al seno. La Rete Pas offre un servizio di Senologia Diagnostica a tariffe solidali e con ridotti tempi di attesa, da oggi e per la prima volta anche a Campi Bisenzio.

La diagnosi precoce rappresenta la migliore arma di contrasto alle patologie tumorali che possono colpire il seno e che oggi rappresentano la principale causa di morte tra le donne. Quando realizzata in fase pre-clinica, oltre a salvare la vita, potrebbe addirittura risparmiare la mammella da interventi chirurgici mutilanti.

È fondamentale che la prevenzione del tumore del seno inizi già a partire dai 20 anni, mediante l’autopalpazione da eseguire con regolare cadenza mensile. Raggiunti i 30 anni d’età è indispensabile proseguire con l’ecografia bilaterale almeno una volta all’anno e quindi la visita presso da uno specialista senologo. A 40 anni, all’ecografia va associata anche la mammografia, irrinunciabile per potenziare il potere diagnostico delle indagini.

Al fine di migliorare e potenziare i servizi medico-diagnostici del territorio e rispondere alla crescente domanda di diagnosi precoce accessibile a chiunque, la Rete Pas ha sviluppato un moderno servizio di senologia diagnostica integrato, a tariffe sociali e con tempi d’attesa estremamente ridotti, utilizzando moderne tecnologie ed operatori qualificati.

Il cancro al seno è infatti la patologia tumorale femminile più diffusa, soprattutto dopo i 40 anni. Secondo le ultime stime, in Italia sono circa 46.000 i nuovi casi all’anno di carcinoma alla mammella che vengono diagnosticati. Grazie alla diagnosi precoce e alle terapie sempre più efficaci, la sopravvivenza è in netto aumento e, se realizzata in fase pre-clinica, potrebbe addirittura risparmiare il seno da interventi chirurgici mutilanti.

Gli ambulatori di medicina non-profit della Rete Pas da anni operano nel campo della prevenzione e della diagnosi precoce accessibile a tutti, attraverso un servizio di senologia diagnostica all’avanguardia che permette di utilizzare una dose di radiazioni ionizzanti estremamente bassa. Un servizio che ogni mese assiste 140 persone e che rientra nel percorso di prevenzione per la salute della donna.

Le Prestazioni

Presso il nostro centro medico si possono eseguire con tempestività, elevata qualità e a tariffe solidali i seguenti esami diagnostici:

  • Mammografiacon tecnica digitale a soli 70,50 euro;
  • Pacchetto senologico, che comprende ecografia, esame clinico e mammografia a soli 90,00 euro;
  • Ecografia mammaria a soli 70,50 euro;
  • Pacchetto Menopausa, che comprende visita endocrinologica a soli 55,00 euro;
  • Pap test a soli 19,00 euro;
  • Pacchetto Ginecologico, con visita ginecologica ed eco-transvaginale office a supporto della visita (in questo caso non viene rilasciata l’immagine al paziente) a soli 66,50 euro;
  • Visita ginecologica a soli 46,00 euro;
  • Eco Transavaginale a soli 91,00 euro;
  • Moc lombare e un femore, prenotabile solo sulla sede di Scandicci, a soli 44,00 euro.

Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero unico 055 71.11.11 oppure tramite il nostro portale on line.

I nostri specialisti a Campi Bisenzio

Maria Rosa Scibilia, nata in Olanda e diplomatasi in Francia, è laureata in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti. Si è occupata di chemioterapia antitumorale presso il Dipartimento di Farmacologia Clinica dell’Università di Firenze e ha conseguito il diploma di specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia. Decine i corsi di formazione e perfezionamento medico seguiti nel corso degli anni, dedicando particolare attenzione all’approfondimento dell’ecografia ginecologica e oncologica.

Benedetta Fibbi, laureata in Medicina e Chirurgia con 110/110 e lode, ha svolto il Dottorato di Ricerca in Scienze Endocrinologiche e Metaboliche presso il Dipartimento di Fisiopatologia Clinica dell’Università di Firenze. Specializzata in Endocrinologia e malattie del Ricambio, nel corso della sua carriera ha sviluppato specifiche competenze nelle tecniche e procedure di laboratorio in vivo e in vitro, in clinica, diagnostica e terapia delle patologie endocrinologiche e internistiche. Autrice di decine di pubblicazioni mediche internazionali, sua è anche la stesura di un libro di testo per i tipi di Cic Edizioni Internazionali. Ha tenuto decine di lezioni frontali e interventi in seminari di approfondimento scientifico.

Dalmar Abdulcadir, laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Firenze con i massimi voti, è stato tirocinante, durante il percorso accademico, presso il Karolinska Hospital di Stoccolma. Specializzato in Radiologia, è stato docente di procedure interventistiche senologiche presso il Ruijin Hospital di Shanghai e si è perfezionato in Diagnostica Senologica presso l’Ospedale di Careggi, nelle procedure di ablazione laser di noduli mammari, esecuzione e refertazione di esami Rx, ecografie, Tc, Rm, radiologia interventistica e pediatrica. È stato autore di numerose pubblicazioni, presentazioni e poster medico-scientifico a livello internazionale.

Diagnosi precoce, parte a Campi Bisenzio il servizio di mammografia

You May Also Like