5 cose da sapere per sconfiggere l’influenza stagionale

L’influenza stagionale è uno dei malanni di stagione più temuti. Si tratta di un’infezione virale acuta in grado di diffondersi facilmente da persona a persona.
A provocarla sono i virus dell’influenza, che possono essere di diversa tipologia:

  • Virus A, a loro volta classificati in diversi sottotipi in base alla presenza di due proteine, l’emoagglutinina e la neuraminidasi;
  • Virus Ba loro volta divisi i due gruppi, Yamagata e Victoria;
  • Virus C, meno frequenti e associati a infezioni lievi.

influenza-stagionale
L’infezione può essere contrastata con gli antivirali, anche se i casi di resistenza dei virus al trattamento non sono rari. L’arma migliore contro questa infezione è la sua prevenzione. Ecco cosa è indispensabile sapere per ridurre il rischio di ammalarsi:

  1. I virus dell’influenza nelle zone temperate scatenano epidemie soprattutto durante l’inverno, mentre nelle aree tropicali possono causare focolai di infezione durante tutto l’anno;
  1. Esistono categorie maggiormente a rischio: donne incinte, bambini tra i 6 e i 59 mesi di vita, le persone che convivono con malattie croniche, gli anziani e gli operatori sanitari. Nei paesi industrializzati l’infezione è più pericolosa nella popolazione over 65;
  1. Sintomi come la febbre alta, malessere generale, dolori a muscoli e articolazioni, mal di testa, tosse secca e mal di gola si manifestano 2 giorni dopo l’infezione, che si contrae respirando le particelle virali presenti nell’aria;
  1. L’igiene è la prima arma per la prevenzione dell’influenza. L’Oms raccomanda di coprirsi naso e bocca quando si starnutisce e di tenere le mani pulite;
  1. Il vaccino è l’arma di prevenzione più efficace: viene messo a punto tutti gli anni in base ai ceppi virali (A e B) che saranno in circolazione.

Leggi l’articolo completo su salute24.ilsole24ore.com
 

5 cose da sapere per sconfiggere l’influenza stagionale

You May Also Like