Nel 2015 sono stati 17,5 milioni i nuovi casi di cancro

Lo scorso anno, il numero di nuove diagnosi di patologie tumorali ha raggiunto quota 17,5 milioni in tutto il mondo. I decessi sono stati invece circa 8,7 milioni. La stima è stata realizzata dalla Global Burden of Disease Cancer Collaboration, che ha pubblicato su Jama Oncology un rapporto sull’incidenza e il peso delle malattie oncologiche sulla popolazione dell’intero globo.

risonanza-02

Attualmente il tumore è la seconda causa di decesso in tutto il pianeta. Basti pensare che nel decennio intercorso tra il 2005 e il 2015 i casi di cancro sono aumentati del 33%. Alla base di questo incremento ci sarebbero stati soprattutto l’invecchiamento e la crescita della popolazione.

Nello specifico, il rapporto evidenzia che:

  • 1 uomo su 3 e 1 donna su 4 rischiano di sviluppare un tumore nel corso della sua vita;
  • La forma di cancro più diffusa nella popolazione maschile è quella alla prostata, ma la principale causa oncologica di decesso sono i tumori alla trachea, ai bronchi e al polmone;
  • Il tumore più diffuso nella popolazione femminile è invece quello al seno, che rappresenta anche la principale causa oncologica di decesso;
  • I tumori più diffusi in età pediatrica sono la leucemia, il linfoma non-Hodgkin, i tumori del cervello e del sistema nervoso.

Leggi l’articolo completo su: http://salute24.ilsole24ore.com/

Nel 2015 sono stati 17,5 milioni i nuovi casi di cancro

You May Also Like