Disfonia: quando la voce ne risente

Quando vi è alterazione della voce molto spesso si parla di disfonia. Un disturbo molto frequente che tuttavia non va minimizzato, infatti se perdura nel tempo è importante sottoporsi ad una visita otorinolaringoiatrica.

Per conoscere meglio questo problema abbiamo parlato dell’argomento con Elia Pizzolli, logopedista di Rete Pas.

Cos’è la disfonia?

R: “La disfonia è un’alterazione o qualitativa (cambia il suono della voce) o quantitativa (riduzione dell’intensità) della voce.

La voce è prodotta dall’aria dei polmoni che fa vibrare le corde vocali poste all’interno della laringe. Esse sono strutture piccole e delicate e nei momenti in cui la voce viene sottoposta ad un uso prolungato o intenso (surmanage) o ad un uso errato (malmenage) le corde vocali possono infiammarsi, subire danni.

Vi sono due tipologie di disfonia:

  • disfonia organica: il cui danno è visibile a seguito di una visita medica (infiammazione, polipi, noduli, cisti…).
  • disfonia funzionale o disfunzionale: in cui le corde vocali sembrano normali ma il problema è vocale, dato da un cattivo utilizzo della voce.

Quali sono le cause di disfonia persistente?

R: “Non sempre questi danni si risolvono spontaneamente soprattutto nei casi in cui la voce viene sottoposta a:

  • uno sforzo ripetuto e prolungato;
  • troppo freddo (aria troppo secca o aria condizionata);
  • sbalzi di temperatura;
  • alimentazione sregolata (disfonia da reflusso);
  • alcol e fumo
  • poco riposo notturno
  • sollevamento di pesi eccessivi

Sicuramente quelli che devono stare più attenti alla loro voce sono le persone che con essa ci lavorano come insegnanti, speaker, cantanti, attori, politici ecc…”

Come curare la disfonia?

R: “La migliore cura per la disfonia è la prevenzione! Chi usa la voce quotidianamente fa bene a sottoporsi a visite specialistiche e a sedute di logopedia per imparare alcuni accorgimenti in modo da non incorrere in danni e patologie.

Per diagnosticare e somministrare la terapia è necessario effettuare una visita dall’otorinolaringoiatra mentre per la riabilitazione della funzione vocale è necessario affidarsi ad un logopedista.”

Cosa offre Rete Pas

Nelle sedi ambulatoriali di Rete Pas puoi prenotare una visita dall’otorinolaringoiatra e colloqui con logopedisti per la riabilitazione.

Per prenotare è necessario chiamare il numero unico 055 71.11.11 oppure online su portale.retepas.com

Disfonia: quando la voce ne risente
Condividi su: