La salute dei piedi in estate: 5 consigli utili

L’estate è un momento di pausa, di libertà e riposo dalle attività lavorative dell’anno.
Anche i piedi vengono scoperti di più ed è per questo che bisogna far attenzione a tenerli sempre in salute per evitare complicazioni e patologie.
Per mantenere piedi belli e in salute abbiamo raccolto 5 consigli utili da seguire:

Evitare ricostruzioni e smalti semipermanenti:

Smalti troppo pesanti e ricostruzioni alle unghie dei piedi non lasciano modo all’unghia di “respirare” pertanto è più frequente che possano formarsi micosi e traumi alle unghie;

Idratazione:

Utilizzare frequentemente creme idratanti ed emollienti per avere una pelle più liscia e morbida in modo da eliminare talloni ruvidi e screpolati;

Non usare scarpe troppo basse:

Le scarpe e i sandali con la suola piatta possono essere responsabili di mal di schiena e problemi muscolari poiché la colonna vertebrale lavora male;

Ridurre il rischio di verruche:

Camminare scalzi al mare o in piscina può essere estremamente benefico ma allo stesso tempo si incorre in problemi come le verruche. È buona abitudine dopo una giornata in spiaggia o in piscina effettuare un lavaggio con un sapone disinfettante per ridurre il rischio;

Contattare sempre un podologo:

In caso di piccole infezioni, calli, duroni o problemi alle unghie (ingiallimento, dolore….) è importante contattare sempre un professionista sanitario, specialista in podologia, per ridurre rischi ed evitare complicazioni.
 

La salute dei piedi in estate: 5 consigli utili
Condividi su: