La prevenzione geriatrica: prendersi cura degli anziani

Negli ultimi decenni il ritmo dell’invecchiamento si è notevolmente accelerato rispetto al passato: si stima che, entro il 2050, la popolazione mondiale sopra i 60 anni crescerà del doppio. Proprio per questo motivo si devono garantire una serie di servizi e prestazioni necessarie per le fasce più fragili.

In questo panorama un ruolo importante viene dato al fattore della salute, pertanto prevenire i disturbi legati all’età deve essere la chiave di volta.

La prevenzione geriatrica

Con l’avanzare dell’età le ossa diventano più deboli e più a rischio di fratture; le complicanze iatrogene, i problemi psicosociali e il mantenimento della capacità di svolgere attività di vita quotidiana.

In via generale ci sono alcune misure preventive che sono applicabili a tutte le persone anziane, esse comprendono:

  • Dieta ed esercizio: una dieta sana e l’esercizio fisico regolare aiutano a prevenire o a ritardare la fragilità, riuscendo a prevenire gli incidenti; l’esordio di molte malattie croniche, allo stesso modo di altre misure di prevenzione.
  • Visite regolari: occorre effettuare una visita dal proprio medico di base almeno una volta all’anno;
  • Prelievi ematici regolari: è necessario effettuare esami del sangue almeno una volta l’anno.

Cosa offre Pas

Negli ambulatori Pas si possono effettuare delle visite specialistiche geriatriche sia in sede che a domicilio; inoltre è attivo il servizio infermieristico con prestazioni come terapie intramuscolari, rimozione cateteri, prelievi ematici…

Per maggiori informazioni chiamare il numero unico Pas 055 71.11.11.

La prevenzione geriatrica: prendersi cura degli anziani