Tendinopatia rotulea

 

La tendinopatia rotulea è un disturbo doloroso da sovraccarico conseguente a stress dell’apparato del ginocchio.

Nella maggior parte dei casi a soffrirne sono giovani (15-30 anni), maschi e atleti di sport che coinvolgono il salto (calcio, pallavolo, basket, atletica leggera); non a caso molto spesso viene chiamato “il ginocchio del saltatore”. Tuttavia può presentarsi anche in pazienti sedentari che passano la maggior parte della giornata seduti alla scrivania; oppure può essere favorita da alcuni fattori posturali o patologie sistemiche sistemiche (per esempio di tipo reumatologico).

Il dolore, generalmente è nella parte anteriore del ginocchio appena sotto la rotula, può essere sopportabile oppure talmente forte da compromettere il movimento.

La sintomatologia ha un andamento caratteristico: inizia con l’inizio del movimento , si riduce gradualmente durante l’attività (che sia un allenamento o una camminata) per poi ripresentarsi a fine attività. Molto spesso la sensazione riferita è quella del “ginocchio che scappa via”

Quindi, cosa fare?

È fondamentale una valutazione clinica (da un ortopedico, fisiatra o fisioterapista) dei segni e dei sintomi per poter fare diagnosi.
Dopodichè il primo obiettivo terapeutico è la riduzione del dolore e il recupero della salute del tendine.  Nella fase acuta è importante astenersi da tutte quelle attività che provocano stress al tendine (saltare, camminare in discesa, squat oltre 90°..). In questa fase può essere utile la terapia fisica strumentale antiflogistica locale (laser ad alta potenza, ultrasuonoterapia, tecarterapia).
La fase successiva, quella riabilitativa, prevede esercizi di rinforzo graduali e guidati per aumentare la resistenza del tendine; esercizi di equilibrio e propriocettivi oltre che correttivi di eventuali squilibri posturali concorrenti.

È importante tenere presente che un dolore rotuleo presente da mesi richiede molto più tempo per la completa ripresa delle attività e per la scomparsa della sintomatologia… quindi prima si agisce e prima si guarisce!

Per prenotare una prima valutazione gratuita con i nostri fisioterapisti chiama il numero unico Pas 055 71.11.11

Tendinopatia rotulea