Esami e visite nel privato, ecco i prezzi

20140107-articolo-repubblica
Dopo il taglio delle convenzioni la proposta di accordo: tariffe a livello del ticket. La ASL di Firenze ha deciso di tagliare del 25% le convenzioni a istituti e associazioni di volontariato che fanno attività mediche specialistiche. Questa operazione avviene in seguito alle indicazioni della Regione Toscana e riguarda quelle prestazioni diagnostiche e mediche che risultano più convenienti se fatte attraverso i privati.

… il sistema sanitario toscano ha deciso di “ritirarsi” da alcune prestazioni sanitarie per le quali il ticket equivale, o è addirittura superiore, al prezzo nel privato.  Questo fenomeno viene adesso istituzionalizzato. L’azienda sanitaria ha incontrato i responsabili di associazioni e istituti di analisi invitandoli ad applicare le stesse tariffe ai pazienti e proponendo di inserire quelle prestazioni nelle agende del Cup.

Questo accordo riguarda anche i medici specialisti e più in generale le prestazioni e gli ambulatori della Rete PAS, Pubbliche Assistenze Sanità che, come tutti i privati che aderiranno all’accordo, potranno prendere prenotazioni attraverso il Cup e naturalmente potranno continuare a prenotare direttamente.
Per informazioni contattare il numero unico per gli ambulatori di Firenze, Scandicci e Pontassieve: 055 71.11.11.
da LA REPUBBLICA Firenze, Martedì, 7 Gennaio 2014

Esami e visite nel privato, ecco i prezzi

You May Also Like