Medicina dello Sport

Medicina dello Sport, il network a servizio dello sportivo della Rete PAS

medicina-dello-sport-3

La medicina dello sport è quella branca medica che si occupa dell’esercizio fisico e di tutte le patologie ad esso correlate, soprattutto a livello preventivo.

Presso gli ambulatori della Rete PAS di Scandicci, Pontassieve e Campi Bisenzio, è attivo il servizio di medicina dello sport volto alla promozione dell’attività sportiva e all’accertamento dell’idoneità fisica, fruibile a tariffe solidali e zero tempi di attesa,  non solo dagli atleti ma anche da tutte quelle persone che hanno intenzione di ricorrere all’esercizio fisico per mantenere e migliorare la propria forma, prevenire eventuali patologie correlate allo stile di vita o riacquistare una condizione fisica ottimale in seguito ad un evento traumatico o a un lungo periodo di sosta.

Praticare sport a livello amatoriale o agonistico

Grazie agli accordi sottoscritti con Uisp, enti locali e associazioni del territorio, chiunque desideri praticare sport a livello amatoriale o agonistico oppure necessiti di riabilitazione post infortuni, nelle strutture ambulatoriali della Rete PAS potrà beneficiare di un servizio di medicina dello sport ad ampio raggio:

  • Visita Medico Sportiva agonistica e non agonistica;
  • Servizio “Trauma Fast”, che garantisce la presa in carico globale e istantanea del trauma sportivo, con accesso immediato presso gli ambulatori PAS, compreso l’inizio della riabilitazione;
  • Pacchetti di Fisioterapia personalizzati;

Certificazioni di idoneità fisica

Il servizio di Medicina dello Sport attivo presso gli ambulatori della Rete PAS è accreditato dalla Regione Toscana per il rilascio delle seguenti certificazioni:

  • Idoneità Sportiva Agonistica e Non Agonistica;
  • Idoneità Sportiva ai concorsi nelle Forze Armate e di Polizia;

Importante:

Per il certificato di idoneità agonistica, la tipologia e la periodicità delle visite, l’età di inizio, l’età minima e quella massima, gli esami integrativi per il “rischio intrinseco dello sport” sono stabilite dalle rispettive Federazioni Sportive Nazionali affiliate al Coni e dai relativi Enti di Promozione Sportiva.

Per il certificato di idoneità non agonistica, la tipologia della visita da realizzare viene determinata dal Medico dello Sport in base alle condizioni di salute del soggetto, al tipo di sport che si pratica o che si intende praticare, all’età anagrafica e alla presenza o meno di fattori rischio.

Per i concorsi nelle Forze Armate o di Polizia, la tipologia della visita, fa riferimento, eccetto specifiche indicazioni contenute nel bando di concorso, alla visita tipo B di atletica leggera cosi come previsto dal D. M.18/02/82.

Agevolazioni per i soci e i volontari

medicina-dello-sport-4

Il servizio di medicina dello sport della Rete PAS prevede inoltre le seguenti agevolazioni che danno diritto a tariffe sociali:

  • 15% per i Volontari delle Pubbliche Assistenze Humanitas Scandicci, Humanitas Firenze, Campi Bisenzio e Croce Azzurra di Pontassieve;
  • 10% per i Soci delle P. A. Humanitas Scandicci, Humanitas Firenze, Campi Bisenzio e Croce Azzurra di Pontassieve;
  • 10% per le società convenzionate;

Come prenotare?

Prenota adesso al nostro numero unico PAS: 055 71.11.11 oppure prenota online.

medicina-dello-sport-2